Ritorna in scena nel miglior modo possibile la compagnia sannita Red Roger che, dopo i quindici mesi di stop imposti dal Coronavirus, ritorna dal vivo tra applausi d’eccezione.

Con il corto Edison vs Tesla, la compagnia sannita si è infatti aggiudicata il Premio Miglior Regia in occasione dei Corti della formica, la storica e celebre rassegna di corti teatrali curata da Gianmarco Cesario e che si è svolta al Teatro Cortese di Napoli dal 15 al 18 giugno. La regia di Georgia de’ Conno ha conquistato la giuria di esperti ed ha portato per la prima volta a Benevento uno dei premi teatrali più ambiti nel panorama regionale.

La cerimonia di premiazione si è svolta ieri al Teatro Cortese ed ha visto la partecipazione di Antonella Morea, madrina della serata, che si è complimentata personalmente con gli attori Eugenio Delli Veneri e Pier Paolo Palma e con la regista Georgia de’ Conno. Alla Red Roger è stato anche riconosciuta una notevole espressività artistica che gli è valsa la Targa Mattera “Teatro: Parola e Gesto” per i ritmi serrati del testo, l’energia degli attori ed un sapiente uso delle luci” come recita la motivazione della giuria.

Siamo estremamente felici di essere tornati a recitare dal vivo, onorati di aver partecipato a questa manifestazione così importante. È stato meraviglioso confrontarsi con altri colleghi e con un pubblico attento e appassionato” dichiara la compagnia sannita che poi aggiunge: “Dopo un anno così doloroso, questo premio, insperato, ha acceso la speranza di ritrovare un po’ di normalità. Un ringraziamento doveroso va alla Direzione Artistica di Gianmarco Cesario, ai giurati, al Teatro Cortese e a tutti i nuovi amici che abbiamo incontrato in questa splendida avventura”.