“La convenzione siglata a Roma tra il Ministero delle Infrastrutture e la Regione Campania per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza delle reti ferroviarie regionali è di grande importanza anche perché va a interessare due linee ferroviarie strategiche per la nostra Regione: la Benevento-Cancello-Napoli e la Piedimonte Matese-Santa Maria Capua Vetere-Napoli (41 km) per 46,6 milioni di euro”. Così il Consigliere regionale e componente della Commissione Trasporti della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.
“Grazie alla firma di questa convenzione – prosegue Mortaruolo – la Campania con il sottosegretario Umberto Del Basso De Caro e con il governatore Vincenzo De Luca conferma il grande impegno nel garantire ai cittadini un elevato standard in materia di servizi e di sicurezza. Con queste convenzioni si interverrà sul sistema di protezione e controllo della marcia del treno, di supporto condotta, di protezione dei passaggi a livello. Come componente della Commissione Trasporti della Regione Campania saluto con positività questo intervento che è un esempio di come si possa collaborare insieme su obiettivi comuni di interesse locale”.