referendumIl Comitato Promotore dei ‘Referendum Sociali’, costituitosi presso la Gilda di Benevento (composto da Gilda e Unione Degli Studenti- Benevento) nel mese di aprile, comunica che il giorno 7 maggio a Benevento, in piazza Risorgimento, nei pressi dell’ex Giudice Di Pace, proseguirà la raccolta firme per i referendum sociali.

Tali referendum hanno per oggetto la tutela dei ‘beni comuni’ messi a rischio dai recenti provvedimenti di legge. I referendum prevedono sei quesiti abrogativi assieme ad una petizione sull’acqua.

Quattro dei quesiti abrogativi riguardano gli aspetti più problematici della legge 107/2015 altrimenti detta ‘La buona scuola’ (alternanza scuola lavoro; finanziamento alle scuole; comitato di valutazione; chiamata diretta degli insegnanti dagli ambiti).
I restanti quesiti hanno per oggetto il blocco definitivo delle trivelle su tutto il territorio nazionale e la moratoria della costruzione degli inceneritori.
Sono tematiche di enorme portata sociale e per questo il ‘Comitato’ chiede l’aiuto e la collaborazione di tutta la società civile.