IMG_1664Una festa per raccogliere fondi per ristrutturare l’edicola votiva della Madonna delle Grazie di Ponte. Questa è la missione del parroco della parrocchia “Sant’Anastasia Martire” di Ponte, don Alfonso Calvano e del comitato festa “Madonna delle Grazie”- Borgo Taverna che ha organizzato la terza edizione della festa in onore a Maria Santissima delle Grazie in programma a Ponte il prossimo fine settimana.

Nella prima edizione della festa furono raccolti i fondi per il restauro della Statua della Vergine; mentre la scorsa edizione e quella di quest’anno servirà appunto per ristrutturare la cappella alla Vergine Maria. Il programma religioso della festa inizierà venerdì 30 Giugno alle ore 18.00 con l’esposizione della statua della Madonna delle Grazie nella chiesa di Sant’Anastasia Martire; alle ore 18.30 Recita comunitaria del Rosario.
Sabato 1 Luglio alle ore 17.30 Recita comunitaria del Rosario e alle ore 18.00 celebrazione della Santa Messa. Domenica 2 Luglio, giornata della festa, alle ore 18.30 Processione con la statua dalla chiesa parrocchiale alla cappellina di Piazza Borgo Taverna; alle ore 19.15 Celebrazione della Messa in piazza Borgo Taverna animata dalla Corale Stella Maris. Il sipario del programma civile invece si alzerà sabato 1 Luglio in Piazza ‘Borgo Taverna’ dove, dalle ore 20.30 ci sarà intrattenimento musicale con il gruppo “Espresso Napoletano”. Domenica 2 luglio invece intrattenimento musicale con il gruppo “Napoletanando Rock”. Nel corso delle serate sarà allestito uno stand gastronomico a cura de “La Cantina dei Longobardi” dove si potranno degustare diverse specialità della cucina tipica locale. Dunque è una festa che, oltre a pregare, meditare e anche divertirsi… ha la nobile missione di raccogliere offerte per ristrutturare l’edicola votiva. E sicuramente la sensibilità religiosa dei pontesi farà si che il comitato, insieme a don Alfonso, possa raggiungere l’obiettivo prefissato. In modo che l’edizione 2018 della festa si possa tenere con l’edicola ristrutturata.