ireplace_accademiaVittoria col brivido per la nuova iReplace Accademia Volley vittoriosa nella prima gara del campionato di B2 nazionale sulla Pallavolo Sicilia Catania con il punteggio di 3-2 (23-25, 26-24, 18-25, 25-21, 15-11).

Sul parquet del Palaparente di Benevento va in scena una partita dai due volti per le giallorosse, sottotono nei primi tre set ma capaci di sferrare la reazione decisiva sotto 10-16 nel quarto set quando ormai la gara sembrava ormai avviata verso la sconfitta. La Pallavolo Sicilia Catania ha trovato in Luzzi un terminabile inarrestabile a tratti ed un buon collettivo, ma ha peccato proprio sul più bello quando iniziava ad intravedere il traguardo. Buono l’esordio in casa iReplace dei nuovi innesti, con Fusco top scorer nell’Accademia e Piccione già mattatrice del match col suo ingresso decisivo nel tie break.

La iReplace tornerà in campo sabato prossimo nella prima delle lunghe trasferte stagionali sul campo del Cuore Reggio Calabria con l’obiettivo di sfruttare l’onda positiva dopo la prima vittoria.

Il tabellino della gara:

iReplace Accademia Volley: Damiano ne, Modestino 12, Greco ne, Piccione (K) 15, Grillo ne, Fusco 17, De Cristofaro 12, Cona ne, De Rosa 4, Dell’Ermo 13, Pisano Mi. (L), Pisano Ma. ne, D’Ambrosio 3. All. V. Ruscello, Vice All. T. Mezzapesa.

Pallavolo Sicilia Catania: Sozzi ne, Bonaccorso (L), Catalano 1, Giacomuzzi, Luzzi 24, Torre 17, Miuccio 8, Gervasi, Caschetto 19, Guardo, Bontorno (K) 10. All. D. Giuffrida, Vice All. M. Messina.

Arbitri: Scognamiglio –Chiacchiaro.