I dipendenti dell’Esaf, la Società che provvede alla manutenzione delle strade della Provincia di Benevento, hanno donato 100 pacchi alimentari al Banco Alimentare del Sacro Cuore dei Cappuccini di Benevento.

La consegna della donazione nelle mani dei responsabili del Banco, è avvenuta stamani sul Sagrato della Chiesa. Erano presenti: il parroco fra’ Gianluca Manganelli, il Sindaco del capoluogo, Clemente Mastella, il Presidente della Provincia, Antonio Di Maria, accompagnato dal Dirigente del Settore Tecnico, Angelo Carmine Giordano, e dal capo staff Renato Parente.

L’iniziativa replica quella voluta dagli stessi dipendenti dell’Esaf prima della Festività del Natale scorso: in quella occasione i dipendenti si erano autotassati; questa volta, il generoso gesto lo si deve all’Azienda stessa.

Il gesto di solidarietà è stato particolarmente apprezzato sia dal Sindaco che dal Presidente della Provincia, i quali hanno voluto esprimere la  propria personale gratitudine e quella delle Istituzioni ai dipendenti.

Un portavoce dei lavoratori ha, dal canto suo, voluto sottolineare come tutte le maestranze abbiano voluto non solo rinnovare la solidarietà a chi versa in condizioni di bisogno, ma anche salutare la stabilizzazione del loro rapporto di lavoro nel frattempo intervenuta ed auspicare che lo stesso possa avvenire per i tanti, troppi precari che guardano ancora con preoccupazione al proprio futuro.