airolaCARABINIERI – Nelle prime ore del mattino i Carabinieri della Stazione di Airola hanno tratto in arresto Viscariello Rolando, 75enne pregiudicato, residente in Arpaia: l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Benevento ove dovrà scontare una detenzione di 9 anni, 4 mesi e 3 giorni, in quanto definitivamente condannato per il reato di violenza sessuale aggravata.
Era l’anno 2003 quando Viscariello, all’epoca residente in Airola, cominciò a nutrire un interesse innaturale nei confronti di tre sorelline che abitavano vicino a lui: approfittando dello stato di indigenza della famiglia, l’uomo, in diverse circostanze, riuscì ad abusare sessualmente delle tre sventurate.
Il tutto si protrasse sino all’estate del 2005, finché le sorelle non trovarono il coraggio di chiedere aiuto ai Carabinieri della locale Stazione che, avviata una rapida ed efficace attività investigativa, riuscirono in poco tempo ad incastrarlo ed assicurarlo alla giustizia.
Condannato in primo grado alla reclusione di 9anni e 6mesi e dopo alcuni periodi di arresti domiciliari, per Viscariello è arrivata l’irrevocabilità della sentenza, confermata e divenuta definitiva lo scorso 30 aprile.