incendioNel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 14.30, sono stati allertati i Carabinieri della Centrale Operativa della Compagnia di Cerreto Sannita, in quanto a Solopaca, in via Fasani,  era scoppiato un incendio. Le fiamme si erano sviluppate dal locale adibito a cucina posto a piano terra di uno stabile abitato da due anziani coniugi, 80 anni lei e 78 lui.

I Carabinieri, sono riusciti a creare una passerella, mediante un tavellone da cantiere, che dal terrazzino di una casa confinante, in stato di abbandono, portava all’abitazione degli anziani. Così si è potuto permettere  ai due coniugi, che si erano rifugiati sul balcone di casa, di allontanarsi dal luogo dell’incendio le cui fiamme si stavano propagando in tutti gli ambienti e di fatto non permettevano loro di uscire dalla porta di casa.

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Telese Terme, intervenuti congiuntamente  ai militari dell’Arma sono poi riusciti a domare le fiamme e a mettere in sicurezza lo stabile. Entrambi gli anziani hanno riportato ustioni e pertanto, sono stati soccorsi  e trasportati presso i nosocomi di Benevento, l’uomo all’ospedale civile ‘Rummo’, mentre la donna al ‘Fatebenefratelli’ dove sono tuttora ricoverati in osservazione.

Sono in corso, gli accertamenti per risalire alle cause che hanno innescato l’incendio.