taglioIl Presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, ha partecipato sabato scorso alla inaugurazione del restaurato Municipio di Guardia Sanframondi, che diventa anche polo espositivo delle opere del pittore del Seicento-Settecento Paolo De Matteis.
Alla cerimonia, su invito del sindaco di Guardia Sanframondi, Floriano Panza, hanno partecipato: il Sottosegretario di Stato Umberto Del Basso De Caro, il Vice Prefetto Rita Circelli, i consiglieri regionali Luca Colasanto e Giulia Abbate, i sindaci dell’area telesina, il sindaco di Orria, città natale del De Matteis, il presidente della Camera di Commercio, Antonio Campese, il Rettore dell’Università degli Studi del Sannio, Filippo de Rossi, i funzionari della Soprintendenza ai Beni artistici, Giovanni Parente e Ferdinando Creta. Questi ultimi hanno sottolineato il rapporto che lega De Matteis a Guardia Sanframondi e la straordinarietà del lascito dell’artista alla Città normanna.

Il Presidente Ricci ha espresso al Sindaco il proprio personale e sentito compiacimento per l’intervento, voluto dall’Amministrazione Comunale, di restauro e rifunzionalizzazione dell’edificio del Palazzo di Città risalente all’epoca del Ventennio che, arricchito da impianti per il risparmio energetico a cura dell’Università sannita, costituisce un eccellente esempio di rilancio urbanistico, che può essere citato a modello.

Ricci, nell’auspicare che siano completati con la stessa celerità gli interventi programmati per il restauro di alcuni beni culturali di cui è ricca la Città normanna, ha detto che l’operazione avviata con il Municipio costituisce un momento qualificante ai fini di una rinnovata capacità gestionale delle risorse finanziarie pubbliche.