DSC02165I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Benevento e quelli della Stazione di Ponte, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un nullafacente pregiudicato di 53 anni sorpreso alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza alcolica, nonché in possesso di una dose di droga e segnalato ai competenti uffici prefettizi ulteriori due persone per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Il 53enne è stato fermato in via Napoli nel rione Libertà, dove si aggirava guidando la sua autovettura e con a bordo un suo amico di 34 anni, anch’egli nullafacente e pregiudicato. I militari, dopo aver identificato entrambi i soggetti, hanno sottoposto il 53enne all’alcooltest, che è risultato positivo, e pertanto hanno provveduto a ritirargli la patente di guida. A questo punto, però, i Carabinieri, notando un certo nervosismo, hanno deciso di approfondire le verifiche perquisendo i due, trovandogli indosso due involucri in cellophane contenenti complessivamente circa 1 grammo di cocaina. Oltre al sequestro dello stupefacente, è stata avanzata la segnalazione alla Prefettura di Benevento per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Analogamente, a Ponte, i Carabinieri della locale Stazione hanno intercettato e fermato un uomo di 29 anni che si aggirava nei pressi della stazione ferroviaria. A seguito dei controlli i Carabinieri gli hanno rinvenuto all’interno di un borsello due involucri in cellophane termosaldato contenenti circa 4 grammi di marijuana. Dopo aver sequestrato la droga, hanno provveduto a segnalare il giovane ai competenti uffici prefettizi quale assuntore.