Quella odierna è stata un’altra giornata molto calda sul fronte mercato per il Benevento. Il club giallorosso ha ufficializzato infatti altre due operazioni, una in entrata e un’altra in uscita, nell’ottica di un rinnovamento della rosa in vista del prossimo campionato di serie B in partenza il 20 agosto. Mentre la squadra agli ordini di Caserta continua a sudare in quel di Cascia, si registrano la firma di Salvatore Elia e l’addio di Lorenzo Montipò.

L’esterno 22enne originario di Prato si trasferisce nel Sannio in prestito dall’Atalanta con diritto di opzione e contropzione in favore del club bergamasco e va ad arricchire l’organico a disposizione di Caserta. Per quanto riguarda il portiere, invece, si spalancano nuovamente le porte della serie A con l’approdo all’Hellas Verona di Eusebio Di Francesco. La formula scelta è quella del prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza del club ligure.

“Oggi si chiude un ciclo – ha scritto il portiere sui social -. Tre stagioni al Benevento mi hanno dato tanto: é il momento dei saluti ma soprattutto quello dei ringraziamenti: dal Presidente al Mister, dallo staff ai miei compagni.
Il GRAZIE più grande peró va ai tifosi, per il sostegno e l’affetto, soprattutto in quest’ultimo anno e mezzo. Senza di voi non ce l’avrei fatta! 
Ora inizia per me una nuova avventura ma vi porterò sempre nel mio cuore!”