imagePersonale della Polizia di Stato, ha proceduto all’arresto in flagranza di 58enne di Benevento resosi responsabile di usura aggravata in danno di una cittadina straniera 42enne, che gestisce un’attività commerciale. In particolare, nella mattinata, il predetto si è presentato presso l’esercizio commerciale per riscuotere gli interessi della somma prestata alla donna per una percentuale che andava dal 140 al 210 annui. A seguito del predisposto servizio di Polizia Giudiziaria, è stato quindi fermato all’esterno del locale ubicato in Benevento, da personale della squadra Mobile dopo aver riscosso parte del pagamento degli interessi (200 euro) in banconote da 50 precedentemente contrassegnate.
Come disposto dall’Autorità Giudiziaria procedente l’arrestato è stato condotto presso il proprio domicilio e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.