Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, in occasione della prima Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid 19, come già fece nella primavera dello scorso anno, ha inviato al Collega Gianfranco Gafforelli, Presidente della Provincia di Bergamo un messaggio di solidarietà a nome dei cittadini del Sannio, del Consiglio Provinciale di Benevento e suo personale, per il dolore e le sofferenze patite dalla popolazione di quel territorio.

«Quei tanti camion dell’Esercito che trasportavano altrove le bare dei bergamaschi», ha dichiarato Di Maria, «sono scolpite nella memoria di tutti i Sanniti: la proclamazione della Giornata nazionale per le Vittime dell’infezione ricorda le tragiche e terribili sequenze di quei giorni, la diffusione su tutto il territorio italiano del virus e tutti i connazionali, medici, infermieri, operatori del sistema sanitario, rappresentanti delle Forze dell’Ordine e della Protezione Civile, semplici cittadini, che non ce l’hanno fatta nella lotta contro un nemico invisibile. Per tutti coloro che hanno perso questa battaglia le Bandiere della Provincia di Benevento sono oggi a mezz’asta in segno di lutto».