Rocca_BnApprovato lo Schema del Bilancio di previsione per il 2015 della Provincia di Benevento.
La Delibera, firmata dal presidente Claudio Ricci (atto n. 172 del 29 settembre 2015) con oggetto ‘Approvazione schema Bilancio di previsione Esercizio 2015 e presa d’atto salvaguardia degli equilibri di Bilancio di cui all’art. 193 D. Lgsvo n. 267/2000’, è stata subito comunicata al Prefetto dal Segretario Generale Franco Nardone.
Il Bilancio e la relazione previsionale e programmatica per il 2015, secondo le norme stabilite dalla legge n.56 del 2014, sarà ora sottoposto al Collegio dei Revisori dei Conti, al Consiglio Provinciale che adotterà lo Schema e all’Assemblea dei Sindaci per il parere. I Bilancio poi sarà nuovamente sottoposto al Consiglio provinciale per l’adozione definitiva.
Lo schema di Bilancio, che costituisce anche presa d’atto della salvaguardia degli equilibri di Bilancio, si attesta su un movimento finanziario di € 144.352.808,30.
L’avanzo di Amministrazione è pari a € 35.668.468; le entrate tributarie ammontano a € 22.593.538,81; i trasferimenti correnti da Stato, Regione e altri enti sono pari a € 10.990.639,43; le entrate extratributarie sono pari a € 2.153,848,06; le entrate da alienazioni e riscossione crediti sono pari a € 62.334215,63; le entrate per servizi da conto terzi sono pari a € 10.612.100,00.

Sul fronte delle uscite i dati sono i seguenti: spese correnti € 40.412.774,33; spese in conto capitale € 93.259.281,61; rimborso prestiti € 68.652,36; spese per servizi in conto terzi € 10.612.100,00.