Il sindaco di Benevento Clemente Mastella ha rassegnato stamani, con una lettera inviata al protocollo di Palazzo Mosti, le dimissioni dalla carica di primo cittadino.

Nota stampa del PD – Dopo tanti annunci e dichiarazioni, oggi Mastella ha protocollato le proprie dimissioni da sindaco della città di Benevento. Nei giorni scorsi abbiamo chiesto di chiarire in Consiglio comunale le ragioni di una scelta che ancora oggi sono oscure e svincolate da qualsiasi tema amministrativo. Ci aspettiamo una urgente riposta. Augurandoci che le dimissioni non vengano ritirate, si apre adesso una stagione nuova che ci condurrà ad una nuova amministrazione. Noi siamo pronti a contribuire alla costruzione di un programma serio ed attuabile per rimediare alla “disamministrazione” di questi anni.
Per questo è necessario che ci sia confronto fra tutti i partiti, i movimenti, le associazioni e i gruppi civici che vogliano costruire una efficace alternativa all’amministrazione uscente e lavorare insieme per il futuro della città.