Vittime dell’amianto sul lavoro, domani la manifestazione di Cigl Cisl e Uil

morti-sul-lavoroIn occasione della Giornata Mondiale di Mobilitazione in Memoria delle vittime del Lavoro, che si terrà domani lunedì 28 c.m. in contemporanea in tutto il Mondo, Cgil, Cisl e Uil di Benevento hanno organizzato un’iniziativa significativa sulla problematica della salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento al fenomeno irrisolto delle vittime sul lavoro e delle vittime dell’amianto in particolare.

La manifestazione si terrà dinanzi la Prefettura di Benevento, con inizio alle ore 11,00. Parteciperanno i tre segretari territoriali Rosita Galdiero (Cgil), Attilio Petrillo (Cisl) e Fioravante Bosco (Uil), oltre a una numerosa rappresentanza di lavoratori e dirigenti sindacali.

L’intento delle tre Organizzazioni sindacali si vuole muovere in tre direzioni:  1. fare pressione sul Governo nazionale affinché approvi in tempi rapidi il Piano Nazionale Amianto annunciato nell’aprile del 2013 e tuttora fermo nelle amministrazioni ministeriali;  2. sollecitare le amministrazioni comunali nei confronti delle rispettive Regioni per l’adozione o l’aggiornamento dei Piani Regionali Amianto, con la realizzazione di convegni o conferenze Regionali sullo stato dell’arte entro la fine del 2014; 3. realizzare in ogni Comune (a cominciare dai capoluoghi di provincia) una mappatura della presenza dell’amianto e definire possibili azioni coordinate con le organizzazioni dei lavoratori e le organizzazioni delle imprese.

Lascia un commento