Achille e Alberto Vianelli nella cultura figurativa italiana, mostra al Museo del Sannio

museosannioPresso il Museo del Sannio, giovedì 05 giugno alle ore 11.00, la Provincia di Benevento e la Soprintendenza BAPSAE di Caserta e Benevento, in collaborazione con l’Associazione Arte Litteram, inaugureranno la mostra “Achille e Alberto Vianelli nella cultura figurativa italiana”.
Dopo il successo della mostra “Achille Vianelli: da Posillipo a Santa Sofia – Soggetti beneventani dalle collezioni del Museo del Sannio” si è scelto di approfondire gli angoli poetici e solari della costiera amalfitana; di Ischia, con la chiesa della Madonna del Soccorso a Forio e del Colosseo.
Per l’occasione, saranno anche esposte opere di Alberto, figlio del Maestro ligure, ma sannita d’adozione: tali opere costituiscono paesaggi, tranne che in sporadici casi, non illustrano i luoghi mitici del golfo di Napoli e suoi dintorni, bensì campagne francesi e i litorali della Costa Azzurra che frequentava assiduamente.
L’inestimabile patrimonio artistico del Museo del Sannio, recentemente restaurato a cura di Ferdinando Creta e Vega De Martini, ritorna ad essere protagonista della vita culturale della città di Benevento. La cerimonia di inaugurazione sarà presieduta da Salvatore Buonomo, Soprintendente BAPSAE di Caserta e Benevento, dal Commissario Straordinario della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, e dal Direttore centro operativo di Benevento Soprintendenza BAPSAE di Caserta e Benevento, Giovanni Parente.

Lascia un commento