Trofeo ‘Città di Telesia’, vincono Anna Incerti e Moses Kibet. Giornata no per Meucci

thumb[2]Un Trofeo ‘Città di Telesia’ messo in difficoltà da un furioso diluvio d’acqua che, ieri, ha accompagnato la manifestazione nella sua interezza. Il maltempo non ha, però, fermato il popolo della corsa e, dei 1600 iscritti, in 1400 hanno comunque preso il via. La gara ha dato buoni auspici per la maratona femminile italiana con il successo di Anna Incerti (Fiamme Azzurre) che ha preceduto Laila Soufyane e l’altra azzurra della maratona Emma Quaglia. In campo maschile dominio dell’ugandese Moses Kibet che si è imposto in 28’55”, precedendo un ottimo Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle) e Silas Ngetich (Ken). Giornata infausta, invece, per Daniele Meucci solo 23°.

Questo l’ordine d’arrivo maschile: 1° Kibet (Uga) 28’55”, 2° El Mazoury 29’07”, 3° Ngetich (Ken) 29’25”, 4° Ndiwa (Ken) 29’38”, 5° Kiprop (Uga) 30’06”, 6° Di Mario 30’20”, 7° Zitouni (Mar) 30’24”, 8° Santoro 30’30”, 9° Buttazzo 30’42”, 10° Kiprotich (Uga) 30’48”.

Donne: 1^ Incerti 33’06”, 2^ Soufyane 33’39”, 3^ Quaglia 33’54”, 4^ Console 34’14”, 5^ Maraoui 34’35”, 6^ Toniolo 34’45”.

Lascia un commento