Giunto alla 10° edizione il concorso telesino ‘Balconi…in fiore’

Procaccini Giuseppe_1 premio_Il giorno 21 luglio presso la Casa Comunale si è riunita la Commissione giudicatrice del concorso ‘Balconi in…fiore’ giunto quest’anno alla 10°edizione.

Erano presenti il Sindaco Pasquale Carofano, l’Assessore allo Spettacolo e alle Manifestazioni Carmine Covelli, il Consigliere con delega al verde pubblico Paride Parente, il capogruppo di maggioranza Francesco Bozzi, il Dirigente dell’IIS Telesi@ Domenica Di Sorbo, il Presidente della Pro Loco Telesia Antonio Grimaldi e il Presidente del Forum Giovani Ernesto Cusano.

Dopo un attento esame delle centinaia di fotografie dei balconi in concorso, realizzate dagli studenti dell’IIS Telesi@, la commissione ha deciso all’unanimità di assegnare il primo premio di euro 100 a Procaccini Giuseppe residente in Piazza Unità d’Italia,1.

Il secondo premio di euro 50 è stato attribuito a Guido Selvaggio residente in Viale Minieri, 173, mentre per il terzo premio si è deciso per un ex aequo (premio di 25 euro) alle sig.re Palladino Rosetta residente in via L.Sanfelice,6 e Di Giacomo Maria Antonia residente in via Papa Giovanni XXIII, 23.

“Una manifestazione che giunge alla sua 10° edizione – dichiara l’Assessore Carmine Covelli – entra di diritto nel novero dei grandi appuntamenti che vengono organizzati nella nostra città. Una manifestazione che ha rappresentato sin dalla sua prima edizione, nel 2005, una forte fattore attrattivo. Un evento culturale di grande valore estetico e partecipativo, ‘Balconi in…fiore’ interpreta la voglia di bellezza dei nostri concittadini. Consci che con poco si può migliorare il fascino di una città come Telese Terme riconosciuta da più parti come meta di benessere, divertimento e cultura. Basti pensare all’ultimo riconoscimento avuto dalla Regione Campania e quindi dalla Comunità Europea per l’evento ‘telesébellissima’ il cui palesato obiettivo è quello di esportare la telesinità nel mondo anche attraverso Expo 2015”.

Le premiazioni come da consolidata tradizione sono in programma per il 15 agosto nel parco delle terme al termine della celebrazione della S.Messa officiata da S.E. Mons. Vescovo Michele De Rosa.

A tutti i partecipanti sarà consegnato un dono in ceramica artigianale.

 

Lascia un commento