Symbolum: gran finale a piazza Roma | fotogallery

sagrabibbia (1)In un clima quasi autunnale Symbolum, il Festival della fede è giunto ieri alla sua giornata conclusiva ricca di eventi da vivere come momenti di aggregazione collettiva e familiare, ne è dimostrazione il grande successo riscosso dall’iniziativa Family Park. Soprattutto due sono i momenti da ricordare di questa ultima giornata: il divertente show proposto dagli artisti di strada di Calvi e la Sagra della Bibbia, unica nel suo genere. Entrambi gli eventi hanno riscosso un buon successo di pubblico, composto da tanti giovani e da tante famiglie. Tale pubblico, infatti, ha mostrato di apprezzare gli ottimi piatti magistralmente preparati da allievi e docenti dell’Istituto Alberghiero di Montesarchio; si è lasciato coinvolgere dai rocamboleschi artisti di strada ma, soprattutto, ha apprezzato la finalità benefica della Sagra. Parte del ricavato, infatti, è stato donato al Centro Aiuti per l’Etiopia. Alla domanda qual’è il bilancio conclusivo di questa seconda edizione del festival, il direttore artistico Paolo Palumbo ha risposto: “l’adesione del pubblico, che numeroso è giunto in città anche dalla provincia, dimostra che il festival stà diventando una realtà ben consolidata e sempre più apprezzata. Oltre cinquemila i visitatori della Mostra Mater et Magistra. Tali dati motivano me e soprattutto l’Arcidiocesi di Benevento, cui va il mio grazie, a credere che questo festival possa e debba ripetersi negli anni. Un ultimo grazie a tutti i volontari, alle Associazioni, alla Coldiretti e a tutti coloro che ci hanno permesso di realizzare questa seconda edizione”.

Lascia un commento