L’amarezza per la retrocessione in serie B, tra l’altro già metabolizzata con l’organizzazione della nuova stagione e l’allestimento di una squadra che mira all’immediato ritorno in serie A, per il presidente Rosario Palumbo è stata mitigata anche da un importante riconoscimento arrivato dal Coni nazionale proprio in questi giorni. Gli è stata conferita, infatti, la stella di bronzo al merito sportivo per l’anno 2018 in riconoscimento delle benemerenze acquisite nell’attività dirigenziale. Ricordiamo che Palumbo oltre ad essere al vertice del Rugby Benevento da circa otto anni, in passato ha ricoperto anche cariche dirigenziali nel calcio a cinque, oltre ad essere grande tifoso del Benevento calcio. “Con questa onorificenza – è scritto nella lettera del Coni – l’organizzazione sportiva nazionale oltre che attestare le tue capacità e i risultati conseguiti in tale attività, desidera anche esprimere profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio”.

La cerimonia di consegna avverrà a novembre nel corso della tradizionale festa provinciale del Coni che si svolge nel capoluogo sannita. Al presidente Palumbo i complimenti per il premio.