Stagione concertistica dell’Accademia di Santa Sofia, sabato 19 esordio con “I Valzer della Famiglia Strauss”

Atteso esordio per la “Stagione Concertistica 2019-2021”, diretta dal maestro Filippo Zigante e promossa dall’Orchestra da Camera Stabile dell’Accademia di Santa Sofia di Benevento. Il primo appuntamento, presso la Basilica di San Bartolomeo Apostolo di Benevento, è previsto sabato 19 gennaio, ore 19.30, con “I Valzer della Famiglia Strauss. Rielaborazione per orchestra d’archi”.
La celebre famiglia austriaca, composta da Johann Strauss, creatore del valzer viennese e dai figli compositori Johann, Josef ed Eduard, hanno fatto del valzer un marchio di fabbrica elevato ad una dignità artistica che mai aveva conosciuto nell’Ottocento.
La formazione di qualità, composta da Marco Serino, Alina Maria Taslavan, Emanuele Procaccini, Francesco Norelli, Francesco Solombrino, Gianluigi Pennino, Alessia Avagliano, Gianluca Giganti, Alfredo Pirone, Valentina Del Re, Antonio Mastroianni, Leonardo Spinedi e Debora Capitanio, eseguirà: Kaiser-Walzer op. 437 (Valzer Imperatore); Schatz-Walzer op. 418 (Valzer del Tesoro); Roses aus dem süden (Le rose del Sud); Wein, Weiß und Gesang op. 333 (Vino, donne e canto); Die Ledermaus (Il Pipistrello); An der schönen blauen Danau op. 314(Sul bel Danubio blu).
Il concerto è presentato da GESESA – gruppo ACEA.

Lascia un commento