Siglata convenzione Provincia e Genio Civile per opere pubbliche post alluvione

IMG_1297Il Presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, ed il Dirigente della Regione Campania per il Genio Civile di Benevento, Giuseppe Travia, hanno sottoscritto ieri le Convenzioni per avviare lavori pubblici per il ritorno alla normalità dopo l’alluvione dell’ottobre 2015.

I progetti, proposti dal Settore Tecnico della Provincia con gli ingegneri Salvatore Minicozzi e Michelantonio Panarese, sono stati recepiti dal Genio Civile di Benevento cui compete la gestione degli interventi di Protezione Civile dopo la calamità naturale del 2015. la sottoscrizione della Convenzione autorizza la Provincia a tutte le procedure previste dalla legge che porteranno all’aperura dei cantieri.
I progetti, che vengono finanziati grazie alla rimodulazione dei piani di attività già approvati, riguardano le seguenti opere:
1) Risanamento di un movimento franoso in località Torti di Castelpagano sulla Strada provinciale n. 63 collegante Castelpagano a Colle Sannita per 195mila Euro;

2) Ripristino funzionalità dei reticoli idrografici, risanamento di un movimento franoso e messa in sicurezza della viabilità sulla Strada provinciale n. 103 Valle Vitulanese – Paupisi per 195mila Euro;

3) Risanamento di un movimento franoso al km. 2+700 sulla Strada provinciale n. 65 Castelpagano – Riccia per 240mila Euro;

4) Ricostruzione del muro andatore del ponte sul torrente Lente sulla Strada provinciale n. 95 collegante per 80mila Euro

5) Completamento intervento per il ripristino di impianti dell’ìIstituto “Rampone” e succursale ”Guacci” per una economia derivante dal ribasso d’asta di 133mila Euro.

Lascia un commento