Sequestrati due quintali di mozzarelle e formaggi senza etichetta

forestale-sequestroIl personale del Nucleo Agroalimentare del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Benevento, unitamente al personale dei Comandi Stazioni di Airola, Benevento e veterinari dell’ASL, durante un servizio finalizzato al contrasto degli illeciti nel settore agroalimentare, ha rinvenuto nella zona della Valle Caudina circa 2 quintali di prodotti caseari ( mozzarelle, ricotte e formaggi ) privi dell’etichettatura prevista per legge e della documentazione che ne attestasse la loro provenienza.

L’intera partita dei prodotti caseari (sia allo stato fresco, che stagionato) è stata sottoposta a sequestro sanitario in quanto priva della neccessaria tracciabilità; in particolare non è stato possibile risalire allo stabilimento di produzione.

L’attenzione del Corpo Forestale è concentrata alla commercializzazione dei prodotti in assenza di tracciabilità e dell’etichettatura, mirata alla salvaguardia del consumatore e della salute pubblica, al fine di assicurare la qualità e la sicurezza degli alimenti.

Lascia un commento