‘Santa Lucia vestita di nuovo’, ultimati i lavori di restauro della chiesetta beneventana

SANTA LUCIAUltimati i lavori di manutenzione ordinaria della chiesetta di Santa Lucia, operazione che rientra in un progetto di rafforzamento e rilancio del culto della Santa siracusana, fortemente voluto, diretto e realizzato dal Presidente dell’associazione ‘Santa Lucia V. e M. di Benevento’, Prof. Nicola Capitanio. Il Presidente, dopo aver con impegno operato per il rafforzamento dell’Associazione, di cui ha ampliato il numero degli iscritti e qualificati gli intenti religiosi, umanitari e culturali, si è poi operato per il miglioramento della sede dell’Associazione, la chiesa di Santa Lucia, per l’appunto. Per i lavori di manutenzione, il Presidente si è avvalso della straordinaria collaborazione dell’appassionato di arte Dott. Giovenale Tresca, ginecologo presso il ‘Fatebenefratelli’ di Benevento. La certezza della vita eterna è stata l’idea ispiratrice del lavoro condotto dal Giovenale. Costui ha collocato, all’interno della chiesa, due suoi dipinti, che fanno da contraltare a quello già esistente, raffigurante la deposizione di Gesù morto. L’attenzione dell’artista si è rivolta anche al giardino antistante la chiesa, affinché tutto il complesso si presentasse come un cenacolo spirituale aperto a chiunque avverta il bisogno di percorrere la strada indicata da Gesù sotto la guida illuminante di Santa Lucia, patrona degli occhi e dell’anima. Rinnovata anche la ‘via crucis’ lungo le pareti del giardino, mentre in un angolo si erge imponente un complesso di antiche campane che rimandano alla voce con cui Dio chiama a raccolta i fedeli.

Lascia un commento