San Nicola Manfredi, indagati e sequestro preventivo di dispensario farmaceutico

IMG_0894In mattinata, personale dei carabinieri del N.A.S. di Salerno hanno preventivamente sequestrato un dispensario farmaceutico con autorizzazioni illegittime, rilasciate “da un organo incompetente e in palese violazione delle leggi”.

Questa l’accusa nei confronti del titolare della struttura situata a San Nicola Manfredi: l’uomo è ora indagato per abuso d’ufficio in concorso con altre quattro persone appartenenti all’amministrazione comunale del centro sannita, che avrebbero contribuito – nelle rispettive qualità – a “procurargli un ingiusto vantaggio patrimoniale autorizzando l’apertura del locale in assenza dei requisiti previsti per legge”. Il dispensario farmaceutico è stato sequestrato dai carabinieri Nas di Salerno. Il provvedimento è stato emesso dal Gip presso il Tribunale di Benevento: l’indagine ha preso avvio da una capillare verifica dei titoli autorizzativi necessari all’esercizio dell’attività in questione.

Lascia un commento