San Lupo, un week end di gusto con il ‘fagiolo della regina’

il-fagiolo-della-reginaSan Lupo, piccolo paese di poco meno di 900 abitanti, sa conservare intatta la bontà dei prodotti delle sue terre ed esaltarne i valori. Senza dubbio il simbolo di questo paesello è il ‘fagiolo della regina’, nome curioso per un legume, ma che risale al XVIII secolo quando Achille Jacobelli, sanlupese, donò alla regina Maria Teresa un sacchetto di fagioli. Sua Maestà volle immediatamente ringraziare il donatore, il quale rispose:” Da oggi in poi questi fagioli, in vostro onore, saranno chiamati ‘fagioli della regina’”. Ecco svelata la ragione di un nome così importante. Di fatto esso riesce a raccogliere in sè specifici caratteri fisiologici, agronomici e merceologici di grande intensità. E per tutti questi motivi la Proloco sanlupese è riuscita a metter su le sue forze e ad organizzare questa manifestazione ad esso dedicata.

L’appuntamento è per il prossimo fine settimana, 5 e 6 luglio, nella suggestiva piazza Umberto I, largo Zampillo di San Lupo con convegni, stands gastronomici ed artigianali, raduni, mostre e musica.

Lascia un commento