San Lorenzo Maggiore, uomo schiacciato da trattore tratto in salvo dai Carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, giungeva alla centrale operativa di Cerreto Sannita una richiesta di intervento per una persona rimasta schiacciata dal trattore in un terreno di San Lorenzo Maggiore. Prontamente veniva predisposto l’intervento della pattuglia di pronto intervento dell’aliquota radiomobile che in pochissimi minuti giungeva sul posto ove ad attenderla vi era il richiedente che li conduceva nel terreno ove era avvenuto l’incidente. Qui, i militari, unitamente all’altra persona, provvedevano ad estrarre il malcapitato da sotto il mezzo agricolo che, probabilmente a causa di un dislivello del terreno, si era ribaltato bloccandogli un braccio e comprimendogli lo sterno rendendo difficile la respirazione. Immediatamente dopo giungeva sul posto un’ambulanza del 118 che provvedeva a prestare le prime cure e, successivamente, a trasportare la persona presso l’ospedale G. Rummo di Benevento per ulteriori accertamenti.

Lascia un commento