È rivolta alla comunità dei social network la nuova iniziativa del Museo del Sannio in programma domani

Si tratta dell’evento Invasioni Digitali, che in tutta Italia promuove originali “invasioni” di luoghi della cultura lungo tutta la penisola, al quale per la prima volta il museo di Benevento partecipa da protagonista. Per la giornata, infatti, è stato allestito un percorso chiamato “Selfie museum”, che dalla sezione romana a quella contemporanea invita i visitatori a interagire con le opere esposte, lasciandosi ispirare dalla loro bellezza e suggerendo pose e scatti per giocare con il passato. L’“invasione” è dedicata a giovani e meno giovani, appassionati o semplici curiosi che hanno voglia di vivere da protagonisti l’arte e la storia, diventando ambasciatori del proprio patrimonio e aiutando a farlo conoscere al resto del Paese.Ai partecipanti saranno anche distribuiti speciali selfie stick, a conferma di come sia questa l’occasione ideale per visitare il museo provinciale armati di smartphone, raccogliendo la sfida social tra decine di città italiane e condividendo le proprie foto con gli hashtag #invasionidigitali #museodelsannio #benevento #selfiemuseum.

“Invasioni digitali – Selfie Museum” è curata da Mediateur, concessionaria dei servizi per la Provincia di Benevento, ed è un’altra delle numerose attività che negli ultimi mesi vedono il più importante polo culturale beneventano trasformato in un luogo vivo e attivo, aperto al territorio e protagonista di un’offerta culturale che avvicini anche fasce di pubblico diverse per età e interessi, chiamandoli a interagire con il patrimonio attraverso nuovi stimoli e nuovi linguaggi.

L’appuntamento per chi vuole “invadere il Museo del Sannio” è domenica 6 maggio a partire dalle ore 10.00, con ingresso dall’Infopoint/bookshop in Piazza Matteotti.

Per chi vuole saperne di più o vuole registrarsi all’invasione: www.invasionidigitali.it/invasione/selfie-museum e www.museodelsannio.info.

Lascia un commento