Programma V° edizione del premio internazionale Iside

Gli organizzatori dell’Ass. Culturale Xarte hanno presentato la V° edizione del premio Internazionale Iside. Tra gli intervenuti la dott.ssa Sara Musco, Storica dell’arte, lo scrittore Cristina Liberti, il dott. Amedeo Ceniccola della Casa di Bacco di Guardia Sanframondi, e numerosi artisti, simpatizzanti e giornalisti.
La manifestazione si svolgerà a Benevento presso la Rocca dei Rettori dal 11 al 19 novembre. Oltre centoventi artisti da ogni parte d’Italia e dal mondo per centoottanta opere.
Il successo della manifestazione è anche collegato al prof. Giorgio Grasso, curatore del padiglione dell’Armenia all’attuale Biennale di Venezia, critico e storico dell’arte di fama mondiale che premierà gli artisti in concorso. Il premio Iside in questa V° edizione, ma come accade ogni edizione ha affermato l’importanza dell’arte ma anche della necessità di collaborazione tra le associazioni ed i soggetti che realizzano gli eventi culturali in quanto facendo sistema rinforzano l’interesse per fruire a far fruire l’arte.
Torniamo ai dati del premio iniziando proprio dalla tematica che è sempre di grande impegno sociale ed in effetti si è dipartiti da una massima di Pablo Picasso che in una sua famosa riflessione affermava: “il senso della vita è trovare il proprio dono, lo scopo della vita è donarlo”. Quindi agli artisti è stato chiesto di proporre nelle loro opere il “senso della vita”. Il loro senso della vita. Molti sono state allora le opere sulla famiglia ma anche aspetti religiosi o aspirazioni personali. E’ assolutamente importante da non perdere lo spaccato che le opere fornisco in quanto si apprezza in pieno la nostra società da un punto di vista importante qual è quello degli artisti.
Il direttore artistico Arch. Roberto Scalingi di Fondi ed il creatore del premio dott. Maurizio Caso Panza hanno sottolineato l’importanza di un dipingere impegnato che supera l’aspetto effimero del bello ed è stato anche questo che ha aperto anche le collaborazioni con l’Accademia di Fotografia J. Margot diretta dal dott. Angelo Orsillo, dell’Ass. Amarte della Prof. Di Rubbo Milena, dello Studio d’arte di Romeo Mesisca di Roma, della Casa di Bacco del Dott. Amedeo Ceniccola, della M° Mina Minichiello.
Programma: 
Inaugurazione: 11 novembre 2017 ore 18,00.
Premiazione: 19 novembre 2017 ore 18,00.
Orari: Ingresso libero tutti i giorni dalle ore 10,00 -13,00 / 16,00 – 19,00.
Sabato 11 novembre 2017 – ore 18,00.Inaugurazione della quinta edizione del Premio Internazionale Iside. Interverranno: il direttore artistico Arch. Roberto Scalingi, il dott. Maurizio Caso Panza, personalità politiche e civili, il M.° Romeo Mesisca (presidente della giuria tecnica), il dott. Angelo Orsillo (direzione critica), la dott.ssa Sara Musco, storica dell’arte ed i rappresentanti dell’Ass. Culturale Xarte.com, i membri della giuria tecnica e della giuria popolare. La dott.ssa Milena Di Rubbo, poetessa, farà un breve excursus storico sul premio. Seguirà il buffet e visita alle opere in esposizione.

Domenica 12 novembre 2017 ore 18,00. Presentazione del progetto “estreme congiunzioni”a cura degli artisti Alfredo Martinelli, Alfonsina Paoletti e Lillino Paternostro . Estreme congiunzioni è un’opera visiva realizzata a sei mani, suddivisa in dieci tavole, e che narra la storia di una coppia dalle profonde iniziali differenze.
Lunedì 13 novembre 2017 ore 18,00. Presentazione del libro “Nessuno poteva immaginare” dell’autrice Silvia Brugnetti. Il libro narra la storia della criminologa Elisabeth Cobe, canadese e proprietaria di un’agenzia investigativa che improvvisamente si trova catapultata in avvenimenti che stravolgono l’Amicizia, l’amore, la passione, tradimenti e vendetta… Ogni cosa risulterà ambigua……
Martedì 14 novembre 2017 ore 18,00. Lo scrittore Cristian Liberti presenterà “AsSaggiO” incontro gastro_culturale. AsSaggiO è un evento che innova ed avvicina la cultura alla gastronomia.
Mercoledì 15 novembre 2017 ore 18,00. L’Accademia di Fotografia J. Margot di Benevento presenterà un corso gratuito e formativo sul “linguaggio fotografico”.
Giovedì 16 novembre 2017 ore 18.00. Proiezione in esclusiva del filmato sulla famiglia del giovane e premiato artista Russo, Oleg Khokhlov. Filmato proiettato al Festival di Cannes e di Francoforte.
Venerdì 17 novembre 2017 ore 18.00 . La dott.ssa Milena Di Rubbo, unitamente alla giuria procederà alla premiazione dei poeti e dei narratori. Verranno interpretate poesie.
Sabato 18 novembre 2017. Opere visibili dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.30. Alle ore 21.00 pizza con gli artisti, organizzatori e simpatizzanti. Prenotarsi al nr. 3332032647, costo con antipasto , pizza , bibita e dolce 13 euro.
Domenica 19 novembre 2017 . Alle ore 17,30: presentazione del libro “Il critico e le modelle» da parte del Prof. Giorgio Grasso a seguire la premiazione degli artisti vincitori.

Lascia un commento