La cultura italiana si diffonde nel mondo grazie al premio ‘Italians in the World’

premioSi è tenuta sabato sera, nella splendida cornice della sala dei Baroni al Maschio Angioino, la manifestazione Premio ‘Italians in the Worlds – Lirica senza confini’ Città di Napoli.

L’evento, organizzato dall’associazione ‘Italians in the World’, nella persona del suo Presidente, ingegnere Giovanni Campagnuolo, ha visto avvicendarsi sul palco il tenore della Costa d’Avorio, Juliano Fadio, la soprano coreana, Hyewon Lee, la pianista giapponese Jungo Mashima, oltre ai due direttori artistici della manifestazione, il tenore Fabio Andreotti e il Maestro e compositore Claudio Luongo.

Nel corso della serata sono stati premiati, per il loro impegno nel diffondere la cultura italiana all’estero, la soprano coreana, il tenore ivoriano e la pianista giapponese.

Durante la manifestazione alla presenza delle autorità cittadine e africane l’ingegnere Giovanni Campagnuolo nella sua funzione di cerimoniere dell’ Ordine Panafricanisme, ha insignito dell’onorificenza di ‘Respectable Chevalier de l’Ordre du Conseil Mondial du Panafricanisme’ sua eccellenza Mr. William T. Fangbedji, alto rappresentante del governo del Benin.

Il ricavato della manifestazione andrà in beneficenza a favore del Centro Aiuti per l’Etiopia Onlus e Hamef Onlus.

Lascia un commento