Ottava edizione del trofeo ‘città di Telesia’: arrivano le prime adesioni

podismo Si avvicina la data dell’appuntamento con l’8^ edizione del Trofeo Città di Telesia a Telese Terme (Bn), gara internazionale di corsa su strada, programmata per domenica 15 giugno nel tardo pomeriggio. Sarà un’ ottava edizione che già da ora, nonostante il cast dei top runner non sia completo, si annuncia di altissimo livello internazionale, sia per il settore maschile che per quello femminile, senza dimenticare anche il settore amatori o master, che troverà il suo giusto spazio nell’ambito della manifestazione. Un Trofeo Città di Telesia che verrà presentato ufficialmente, nel suo complesso, alla stampa lunedì 9 giugno alle ore 19,00 presso la sala “Goccioloni” delle Terme di Telese. La presentazione, con conferma finale delle presenze dei Top Runner e del numero dei partecipanti nel suo totale alla manifestazione, avverrà sabato 14 giugno, vigilia dell’evento, alle ore 19,00 in Piazza Minieri a Telese Terme. Già da ora non mancano le iniziative collaterali che si legano all’evento del 15 giugno, ne è un esempio quella del GAL TITERNO che propone un modo diverso di vivere la vacanza, attraverso il pacchetto di offerta turistica “Vacanza Rurale” la quale comprende: natura, relax, bellezze storico-artistiche, culturali ed artigianali, antichi sapori e prodotti genuini. Per informazioni su questa iniziativa che si lega alla manifestazione podistica è disponibile il sito www.galtiterno.it dove si troverà una ricca varietà ben dettagliata delle offerte: hotel, resort, agriturismo, ville, cascine e B&B, un soggiorno da abbinare all’evento corsa programmata domenica pomeriggio. Telese, inoltre, offre anche magnifiche piscine termali, che sono pezzo di storia culturale e altri luoghi da visitare. Arrivare a Telese oltre ovviamente all’auto, vi è pure il treno con la stazione FS a Telese-Cerreto, l’aereo con lo scalo di Napoli-Capodichino. Sul fronte atleti/e o meglio Top Runner come nel titolo di apertura, vi sono alcuni nomi che daranno sicuramente un prestigio e un importanza tecnica di assoluto valore alla gara, fermo restando che sono tuttora in corso trattative per un numero più cospicuo di atleti di rango al via. Ecco i primi nomi per la gara maschile, gli azzurri: Domenico Ricatti, Danilo Goffi, Giorgio Calcaterra reduce dal nono successo consecutivo nella 100 Km del Passatore da Firenze a Faenza, gli ugandesi: Moses Kibet fresco reduce dal 10000 mt di Ferrara dove ha corso in 28’05”71 e vincitore domenica scorsa della Scalata al Castello di Arezzo, Zacharia Kiproptich argento ai Campionati Mondiali Junior di Lilla del 2011 nei 2000 Siepi, poi un pezzo forte come Boniface Toroitich Kiprop atleta protagonista a livello mondiale di Cross (Bronzo Junior nel 2002, argento junior nel 2003 e 2004), due presenze ai Giochi Olimpici nei 10000 mt (4° ad Atene 2004, 10° a Pechino 2008), campione del Mondo Junior sui 10000 mt nel 2004 a Grosseto, personali di: 7’36”95 nei 3000, 12’57”11 sui 5000 e di 26’39”77 nei 10000 mt. A questi si aggiungono due atleti etiopi quali: Ayano Gudisa Fita e Biratu Million Mikru. In campo femminile grande attesa per la presenza della maratoneta azzurra Emma Quagli.  Insieme a lei sono gà state confermete l’etiope Afot Shemsiya Ali e l’ugandese Linet Toroitich Chebet solrella di Boniface Kiprop.

Lascia un commento