Ciclismo, grande prova di generosità per Marcin Mrozek del team Vejus

Mrozek-in-fuga-solitariaFine settimana impegnativo per i corridori del Team Vejus Tmf che hanno preso parte a due gare nella Marche: il 25° Trofeo Secondo Marziali ed il 7° Memorial Ippolito Matricardi. In entrambe le gare Marcin Mrozek è stato fra i corridori più attivi, cercando la grande impresa, purtroppo la sua generosità non è stata ripagata dal risultato finale. E’ evidente come il corridore sia smanioso di centrare la vittoria e cerchi ripetutamente la soluzione personale, per cogliere la vittoria, comunque, sono sempre necessarie la lucidità e la visione tattica della gara, specie nella lotta con avversari che dispongono di squadre forti a loro vantaggio.

Sabato a Monte Urano (Fermo) il Trofeo Secondo Marziali, al via 117 corridori, due i tentativi di Mrozek, in particolare il secondo a sei chilometri dal traguardo pareva quello decisivo, ma era troppo forte la morsa della Zalf che ricuciva all’ultimo chilometro piazzando ben tre suoi corridori sul podio, con la vittoria di Simone Andretta.

Dopo 24 ore a Monte San Pietrangeli (Fermo) era in programma il Memorial Ippolito Matricardi. Una gara molto combattuta e selettiva, la classica marchigiana, che vedeva le squadre migliori darsi costantemente battaglia. Anche qui Mrozek molto attivo e generoso, in fuga solitaria per circa quaranta chilometri intorno a metà gara, di nuovo promotore ai meno dieci, sulle rampe della salita del circuito, di una fuga con altri corridori. Su costoro ad un chilometro e mezzo rientrava quel che restava del gruppo sotto la spinta della Monturano e della onnipresente Zalf. Vittoria finale di Luca Benedetti davanti a Gianni Moscon (Zalf) e Paolo Totò (Senigallia), con un esausto Mrozek a ridosso dei migliori. Da segnalare in questa competizione la buona prova del giovane Michele Gallo. Inoltre, nella giornata di sabato altri portacolori della Vejus hanno corso in Toscana a Castiglion Fiorentino al 15° Trofeo Menci, da sottolineare la prova di Giuseppe Fiorillo giunto con il gruppo dei migliori al traguardo.

Sempre ricco il calendario delle gare, che vedrà già domani i ragazzi under 23 impegnati in Toscana nella Coppa Cicogna e soprattutto il prossimo fine settimana con la dura e prestigiosa Due Giorni Marchigiana.

Il-gruppo-dei-migliori-tira

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento