Morcone, furto di energia elettrica: l’uomo era recidivo

furto energia I Carabinieri della Stazione di Morcone (Bn) a conclusione di una serie di accertamenti e con l’ausilio di tecnici dell’Enel, hanno denunciato, in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, un 38enne del luogo per furto di energia elettrica. Quest’ultimo, già nel mese di febbraio era stato denunciato per il medesimo motivo. I militari ed i tecnici anche in questa occasione si sono trovati di fronte all’identica situazione: nel corso di un controllo presso l’abitazione dell’uomo, infatti, i militari hanno accertato che costui, utilizzando un ponticello, aveva bypassato il contatore, allacciandosi abusivamente alla rete elettrica, falsando in tal modo la registrazione dei consumi dell’energia. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare il danno economico subìto dalla società Enel da tale furto.

Lascia un commento