Auto con targa contraffatta, fermato l’autista

targa falsa2Durante la notte scorsa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montesarchio, nel corso di un pattugliamento, hanno proceduto al controllo di un operaio 31enne di Montesarchio, già noto alle Forze dell’Ordine,  che, allo scopo di eludere  le verifiche dei militari,  aveva apposto sulla propria autovettura, una Mini One, una targa di prova, che dopo gli accertamenti risultava palesemente contraffatta. Nel corso delle ulteriori verifiche all’uomo è stata comminata una contravvenzione, ai sensi del vigente codice della strada,  poiché il veicolo risultava sprovvisto della prevista copertura assicurativa e, pertanto, sottoposto a fermo amministrativo. Mentre la stessa targa di prova veniva sequestrata e l’operaio denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica, perché ritenuto responsabile di falsità materiale e utilizzo di atto falso.

Lascia un commento