Montesarchio, contrasto all’illegalità: quattro persone denunciate

carabinieri montesarchioCARABINIERI – I militari della Compagnia di Montesarchio, la scorsa notte, hanno effettuato controlli, diretti a contrastare l’illegalità. Si è da poco concluso, infatti, un servizio straordinario di vigilanza del territorio che ha visto impegnati, lungo la Statale Appia, i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile. I Carabinieri, hanno effettuato verifiche a persone sia residenti che di passaggio nella cittadina, allo scopo di intercettare, prevenire e, nel caso, reprimere reati predatòri, in particolare furti e rapine all’interno di abitazioni ed esercizi commerciali. Complessivamente, sono stati controllati 31 veicoli e 37 persone. Le perquisizioni personali effettuate sono state invece 9, con 4 soggetti denunciati in stato di libertà e 4 veicoli sottoposti a sequestro. Nel dettaglio, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà, per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, un operaio 21enne incensurato, di Foglianise. Il giovane, intercettato alla guida del proprio fuoristrada, veniva notato in evidente stato di alterazione e per questo sottoposto ad accertamenti sanitari presso l’Ospedale Fatebenefratelli di Benevento. Dalle analisi risultava avere assunto cannabinoidi ed alcool al di sopra del limite consentito. Denuncia in stato di libertà anche per una donna 28enne, di Airola che guidava l’auto di famiglia senza aver mai conseguito la patente di guida. Stessa violazione ed uguale sanzione anche per un operaio 40enne, di origini rumene e residente a Montesarchio che guidava un ciclomotore, peraltro sprovvisto di targa. E’ scattata, infine, la denuncia anche per un 38enne di Montesarchio che guidava il suo motociclo senza la prescritta assicurazione RCA. In tutte le circostanze i mezzi venivano sottoposti a sequestro.

Lascia un commento