Potrebbe trovare una sistemazione annuale a Cagliari per fronteggiare l’emergenza legata all’infortunio di Cragno il trentottenne portiere Cristian Puggioni. Il suo nome è tra i papabili anche se non manca anche l’ipotesi Sampdoria. L’Ascoli ha ceduto al Fano, società satellite, il centrocampista Carpani. Il club marchigiano ha annunciato anche la definizione della trattativa per l’acquisto del terzino nolano Pucino che arriva dalla Salernitana ed ha firmato un accordo biennale. Attraverso una nota ufficiale, lo Spezia comunica che il calciatore spagnolo Salvador Ferrer Canals ha brillantemente superato le visite mediche di rito, sottoscrivendo così un contratto della durata di quattro stagioni con il club ligure. Classe ’98, proveniente dal Club Gimnàstic de Tarragona, il difensore catalano indosserà la maglia numero 21 e da oggi sarà al servizio di mister Italiano. Ora parte l’assalto all’attaccante con Moncini o Paloschi della Spal che sono oggetto del desiderio. Richiesta per il bomber Emanuele Calaiò alla Salernitana che arriva dalla vicina Avellino, ma l’affare appare difficile. Il Livorno per sostituire Diamanti ha chiesto al Bologna il trequartista uruguagio Falletti. Il Cittadella saluta il jolly di centrocampo Simone Pasa che torna al Pordenone. Spunta una nuova idea per l’attacco del Frosinone. La dirigenza ciociara sarebbe interessata a Stanislav Kostov, attaccante classe 1991 attualmente in forza al Levski Sofia. La Juve Stabia a causa dell’infortunio di Mastalli è sul mercato per individuare un centrocampista capace di sostituire il capitano: una scelta non semplice viste le enormi qualità tecniche e tattiche del giovanissimo trascinatore stabiese. Un pensiero è stato fatto per lo svincolato Antonio Nocerino. Sembra invece completato il reparto difensivo: è ormai fatta per l’arrivo a Castellammare di Denis Tonucci che andrà a formare la coppia difensiva in compagnia di Troest. Un muro che si spera possa essere insuperabile e capace di regalare la giusta solidità per portare a casa punti salvezza fondamentali. Per l’attacco manca solo l’annuncio per l’ex giallorosso Cisse.