Malviventi con il volto coperto rubano in casa di un’anziana coppia

SONY DSCDurante notte scorsa, a Dugenta, tre individui non armati e con il volto coperto da passamontagna, dopo aver forzato una finestra posta a piano terra si sono introdotti all’interno di un’abitazione di una coppia di pensionati settantenni, che stavano dormendo nella loro camera da letto. I tre malviventi, dopo aver minacciato verbalmente le due vittime li hanno costretti a consegnare loro circa mille euro in contanti,  le fedi nuziali e una pistola semiautomatica, Beretta, regolarmente detenuta dagli stessi coniugi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio e quelli della Stazione di Dugenta che, dopo i rilievi del caso, hanno avviato congiuntamente le indagini per riuscire a risalire ai tre autori dell’episodio criminoso.

Lascia un commento