Maltempo, danni in tutta la provincia. Allagamenti ovunque, parziale esondazione a Limatola

telese

Telese Terme

Notizia in aggiornamento

A causa delle avverse condizioni meteo che stanno colpendo il territorio della provincia di Benevento, il personale dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale Benevento sta espletando innumerevoli interventi di soccorso; in particolare si segnalano interventi per soccorso a persone rimaste bloccate nelle auto in panne , per allagamenti locali e per intonaci pericolanti. La zona maggiormente colpita è rappresentata dalla valle telesina ove unitamente al personale del locale distaccamento è operativa la squadra volontaria di Vitulano.

Diverse sono state in queste ore le chiamate al numero di pronto intervento dell’Arma 112 per i disagi dovuti al maltempo. I carabinieri sono intervenuti a prestare assistenza e soccorso ad automobilisti e cittadini in difficoltà a causa della abbondanti precipitazioni che stanno interessando tutto il Sannio. In particolare alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri  di Cerreto Sannita sono pervenute richieste d’intervento per scantinati e garage allagati e smottamenti di terreni di modeste entità che ostacolavano la viabilità stradale. Nella tardi mattinata i Carabinieri della Stazione di Solopaca  sono intervenuti a prestare assistenza a causa di un allagamento che aveva interessato l’ingresso della locale Cantina sociale. Grazie alla collaborazione dei Vigili del Fuoco e volontari sono state svolte le operazioni che hanno consentito in breve di liberare l’ingresso dell’azienda da acqua, fango  e detriti favorendo così la ripresa delle normali attività lavorative. Sempre nello stesso Comune i militari sono intervenuti allo svincolo della SS 372 altezza Ponte Maria Cristina per uno smottamento di terreno e detriti sulla carreggiata. L’intervento tempestivo dei militari a tutela dell’incolumità degli automobilisti in transito ha impedito il verificarsi di incidenti, infatti è stata bloccata temporaneamente la circolazione e dopo le operazioni di pulizia del manto stradale è stato ripristinato il traffico veicolare.

Dalle prime ore del mattino i Militari della Compagnia Carabinieri di Montesarchio si stanno prodigando a favore delle comunità rimaste colpite dalle incessanti piogge delle ultime ore. Numerose, infatti, le telefonate pervenute alla Centrale Operativa da parte di cittadini vittime della pioggia battente: in particolare, allagamenti sono stati segnalati in alcune località dei comune di Ceppaloni, Montesarchio, Airola e Sant’Agata de’ Goti. In tutte queste circostanze, gli uomini dell’Arma sono intervenuti direttamente in soccorso dei malcapitati, ovvero hanno provveduto a garantire la sicurezza degli utenti della strada. Cronologicamente, le ultime criticità si sono registrate nell’estremo Sannio, nel comune di Limatola, ove c’è apprensione per l’ingrossamento – e la parziale esondazione – dei corsi d’acqua: anche in questo caso, non sono mancati il contributo e la presenza costante dei Carabinieri che continuano a monitorare la situazione.

Lascia un commento