Lite tra fratelli, un uomo denuncia la sorella per appropriazione indebita

euro2Un uomo di 48 anni, di Paupisi, ha querelato la sorella. La donna, secondo il quarantottenne, aveva ricevuto dalla madre la somma di 10.000,00 euro da dividere con i quattro fratelli. Solo che, indebitamente, si è appropriata della quota spettante a lui.

Lascia un commento