L’Italia al Vigorito batte la Francia e si qualifica per la semifinale dove troverà il Giappone

Il Ciro Vigorito porta bene all’Italia nelle Universiadi. In semifinale approdano gli azzurri di Daniele Arrigoni che si impongono 1-0 contro la Francia al 90′ grazie a una punizione magistrale di Filippo Strada che non ha lasciato scampo al portiere transalpino Seznec, proteso in tuffo ma ben lontano dal raggiungere la sfera. Per l’Italia ora c’è il Giappone per l’ultimo ostacolo verso la finale in programma all’Arechi (L’altra semifinale sarà Brasile-Russia).

Onorato al meglio un anniversario speciale per il calcio italiano, con una vittoria sui rivali di sempre. E anche il Vigorito ha risposto presente con una buona affluenza di pubblico nel settore Distinti. Ricordiamo che le curve in occasione delle Universiadi sono chiuse. Gioia doppia per Gigi Corino, beneventano purosangue tornato da vincente nella sua città come allenatore in seconda.

Di seguito il tabellino:

Italia: Cucchietti, Serena, Gatti, Zonta, Sbrissa (60’Giraudo), Ungaro, Florio, Vitturini, Tentardni (77′ Strada), Collodel (75′ Galli), Galeandro (65′ Ruzzittu). A disp. Marcantognini, Giraudo, Mercadante, Galli, Ruzzittu, Pogliano, Strada, Cericola, Grieco. All. Daniele Arrigoni

Francia: Seznec, Tetart, Roux, Boumejjane, Blasco, Feneuil, Blanchet, Guerineu, Corneille, Daniel, Mayer. A disp.: Chevanon, Clement-Triaut, Flamant, Collomb, Gomel, Cicutta, Couteat. All. Naidon Bruno.

Arbitro: Robert Hennessy (Fin)
Assistenti: Stefano Vito Martinelli (Ita) – Francesco Rinaldi (Ita)
IV Ufficiale: Julian Weinberger (Aut)

Reti: 90′ Strada

Lascia un commento