La Miwa Energia espugna il palazzetto di Capua con un perentorio 52-67

squadra-1Grande vittoria per la Miwa Energia Cestistica Benevento che espugna il Palazzetto di Capua con un perentorio 52-67, sconfiggendo la Pall.Capua e conquistando due punti fondamentali per la corsa alla vetta della classifica del Campionato di Promozione.
Giallorossi che si presentano alla gara senza molti atleti, tra cui Bomber Iarriccio, Michele Iuliano, Marian Iovini e Valerio Panella ma che comunque affrontano la gara a viso aperto dominando per larghi tratti.
Primo quarto dominato dagli stregoni che partono subito forte mettendosi i padroni di casa sotto di 9 punti a fine prima frazione grazie soprattutto a molti contropiedi e ben 9 punti di Cesare Accettola. (12-21)
Nel secondo quarto la Miwa Energia continua il suo dominio piazzando un parziale di 15-4 in cui spiccano i 6 punti di Gianni D’Aronzo e del solito Accettola nei primi 8 minuti e chiude il primo tempo sul +18. (22-40)
Nel terzo quarto i padroni di casa provano a farsi sotto ma i beneventani non mollano e lasciano i capuani sul -17 grazie ai canestri di Capitan Zambottoli che mette a referto 8 punti nella terza frazione. (39-56)
Nel quarto quarto la Pall.Capua accenna una rimonta arrivando fino al -9 ma a 3 minuti dalla fine si scatena Cesare Accettola che mette a referto altri 6 punti chiudendo la gara sul 52-67.
La Miwa Energia si assicura per 24 ore il primato in attesa della gara della Lokomotiv Flegrea che affronterà il Basket Acerra tra le mura amiche, il tutto in attesa del grande appuntamento del Derby di domenica prossima contro l’All Mix Telese di coach Sandro Buontempo.

PALL.CAPUA-MIWA ENERGIA CESTISTICA BENEVENTO 52-67 (12-21/22-40/39-56/52-67)

Accettola 20, Pepe 2, Zambottoli 14, Romano 10, Iannace 8, D’Aronzo 9 , Tretola 4, De Martino 0, quarantiello 0. Coach Marco Sorice.

Lascia un commento