Intensificazione dei servizi di controllo contro il fenomeno dei parcheggiatori abusivi

A seguito dei recenti episodi di cui si sono resi protagonisti alcuni parcheggiatori abusivi extracomunitari in piazza Cardinale Bartolomeo Pacca, la Questura di Benevento ed il comune del Capoluogo hanno predisposto l’immediata intensificazione dei servizi di controllo con l’intento di limitare sul territorio comunale un fenomeno che sta causando particolare allarme sociale nella cittadinanza.
Nel corso di un tavolo tecnico tenutosi in Questura, a cui ha partecipato anche il Comandante della Polizia Municipale di Benevento, è stata pianificata una strategia di contrasto che vedrà impegnate pattuglie della Squadra Volanti, del Poliziotto di Quartiere e della Polizia Municipale, supportate da personale della Squadra mobile.
Attraverso una vigilanza continuativa, le pattuglie, già a partire dalle prossime ore, saranno impegnate ad arginare l’odiosa prassi della richiesta di denaro agli automobilisti che parcheggiano i loro mezzi soprattutto nelle vie centrali della città.
Nei confronti dei parcheggiatori abusivi sarà possibile applicare la sanzione del pagamento di una somma da 1.000 a 3.500 euro ed applicare la misura accessoria della confisca delle somme percepite.

Lascia un commento