Imprenditore beneventano denunciato per aver realizzato una discarica abusiva

SONY DSCNella mattinata di ieri, nel corso dei servizi volti al contrasto delle violazioni in materia di smaltimento dei rifiuti ‘speciali’, i carabinieri della Stazione di Vitulano, hanno sorpreso un imprenditore edile beneventano mentre smaltiva, senza la prescritta autorizzazione, del materiale edile di scarto proveniente dalla ristrutturazione di alcuni fabbricati. Il 44enne imprenditore ha sversato pezzi di mattoni, piastrelle e cemento, su un’area di circa 60 mq di proprietà privata e, per tali motivi, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per aver realizzato una discarica abusiva senza autorizzazione, mentre l’area, con gli stessi rifiuti, è stata sottoposta a sequestro giudiziario.

Lascia un commento