In occasione del “Festival dei Sapori e degli Artisti di strada – 46° Sagra del Cecatiello” in programma a Paupisi, il 23-24-25-26 agosto saranno allestiti in piazza IV Novembre alcuni carri di grano che il 16 agosto sfileranno per le vie di Foglianise e poi domenica 25 agosto ci saranno anche le mongolfiere di Fragneto Monforte.
Opere d’arte che arricchiranno il percorso del Festival paupisano: dunque Paupisi, Foglianise e Fragneto Monforte unite nella promozione del territorio e delle proprie eccellenze. Questa è stata la comunione d’intenti tra il Comitato organizzatore della Festa del Grano di Foglianise, la Pro Loco di Paupisi, il Comune di Paupisi e il Comune di Fragneto Monforte che hanno ‘siglato’ un gemellaggio per avviare un percorso comune attivando tutte le buone pratiche utili per la promozione delle due manifestazioni incentrate sul grano e sull’eccellenza agroalimentare della nostra terra.
“Dobbiamo fare tutto il possibile per fare un lavoro di squadra – afferma Dario Orsillo, presidente della Pro Loco paupisana. La promozione del territorio, se fatta insieme ad altre realtà, può garantire maggiore qualità nella promozione del Sannio ed un rilancio economico in particolare del comparto agroalimentare. Da parte mia c’è soddisfazione nell’aver intrapreso questo nuovo percorso che si basa sulla sinergia tra tre realtà che, mettono in rete tre eventi tra i più rappresentativi del Sannio”.

Il ‘Festival dei Sapori e degli Artisti di strada – Sagra del Cecatiello’ propone un interessante itinerario enogastronomico e culturale che si snoderà tra gli scorci suggestivi di Paupisi, un grazioso borgo alle falde del Taburno. L’obiettivo della manifestazione è quello di far rivivere i sapori e le tradizioni di un tempo trasformando per quattro giorni il centro storico di Paupisi in un autentico ristorante all’aperto. L’evento risulta poi rinnovato in diversi aspetti e verrà articolato nel seguente modo: percorso enogastronomico che si svilupperà con tre stand dislocati nella parte alta del paese e nella nuova ed accogliente piazza antistante la Chiesa Parrocchiale. Il tutto con 3000 posti a sedere, dove si potranno degustare non solo i rinomati Cecatielli, ma anche la padellaccia, bocconcini di vitello con cipolla, montanare, braciola con piselli, spezzatino, peperoni imbottiti, fiori di zucca pastellati, crespelle e tanto altro ancora. C’è poi la III° edizione del Festival degli Artisti di strada con postazioni di “buskers” provenienti da tutta Italia che si esibiranno in diversi punti del paese con circa 20 spettacoli a sera; venerdì 23 agosto ci sarà il super spettacolo di Radio Company. Altra novità è il ‘I° giro della dormiente – Campionato Regionale categoria juniores’, poi ancora visite guidate, mostre  e vendita di prodotti tipici locali, gare regionali di tiro con l’arco nella giornata di domenica 25 con raduno di moto ed auto d’epoca ed apertura degli stand a pranzo; l’attesissimo corteo storico con sbandieratori e figuranti il pomeriggio di domenica 25 agosto; poi la III° edizione delle fontane danzanti con i fuochi piromusicali il 26 agosto.
Tutte le sere sarà garantito un ampio parcheggio al campo sportivo e sono previste offerte speciali e omaggi sagra per le agenzie viaggio che organizzano un tour nel Sannio con tappa a Paupisi in occasione della kermesse.