Alla guida di un’auto con l’assicurazione falsa, fermato napoletano

 

carabinieri-beneventoCARABINIERI – I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento, nel corso dei servizi disposti dal locale Comando Provinciale dei Carabinieri per la ricerca ed il monitoraggio delle persone di interesse operativo, nonché per il controllo alla circolazione stradale, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un operaio pregiudicato di 50 anni, proveniente dall’hinterland napoletano.

L’uomo è stato intercettato dai militari mentre, alla guida della sua automobile, stava imboccando lo svincolo del raccordo autostradale Benevento – Castel del Lago (AV). Una volta fermato è sottoposto ai controlli, i Carabinieri hanno avuto perplessità circa i documenti assicurativi che l’uomo aveva esibito, e, pertanto, hanno deciso di condurlo in Caserma.

Qui, i dubbi dei militari hanno trovato la loro fondatezza: infatti, dopo una più approfondita analisi della documentazione, è emerso che sia il contratto che il tagliando assicurativo, intestato alla compagnia assicuratrice “Milano Assicurazioni”, erano totalmente falsi.
Per cui i Carabinieri hanno sequestrato sia i documenti che l’autovettura segnalando, come detto, l’accaduto all’Autorità Giudiziaria.

 

Lascia un commento