Ginestra Degli Schiavoni, petardo fatto esplodere presso una proprietà del sindaco Spina

La notte scorsa, un grosso petardo è esploso nelle adiacenze di un’abitazione di proprietà della famiglia di Zaccaria Spina, sindaco del comune di Ginestra degli Schiavoni, nonché presidente della Comunità Montana del Fortore. I residenti del comune sannita hanno udito l’esplosione e quindi prontamente allertato le forze dell’ordine. L’ordigno ha danneggiato il portone della casa e una finestra di un garage. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo che hanno effettuato il sopralluogo e avviato le indagini.

Immediate e numerose le lettere di solidarietà al Sindaco alle quali si è aggiunta la dichiarazione di Fioravante Bosco (Uil) che ha affermato: “Sono particolarmente dispiaciuto per questo ennesimo episodio delinquenziale a carico di un amico che si è sempre battuto per il rispetto della legalità. Altro che soppressione della Prefettura e delle più importanti istituzioni sannite – conclude il sindacalista – qui vi è bisogno di una task force che sappia dare tranquillità alle nostre comunità, e possa combattere con ogni mezzo questa devastante attività malavitosa”.

Lascia un commento