Gheppio ferito all’ala da un colpo di fucile salvato da un cittadino

gheppio[1]Gheppio ferito all’ala da un colpo di fucile, ma salvato dal senso civico di un uomo. Sembra l’inizio di una fiaba, ma invece è quanto da poco accaduto nel comune di San Lorenzello. Qui, in via Tre Maggi, Ugo Pelosi ha visto riverso a terra l’uccello gravemente ferito ad un’ala ed ha prontamente chiesto l’intervento dei Vigili Urbani di San Lorenzello. Costoro, dopo aver prestato le prime cure al rapace, hanno chiamato la Polizia Provinciale che ha provveduto a far trasferire il volatile  presso il Cras di Napoli. Qui il personale veterinario specializzato sta facendo il possibile per restituire il gheppio alla sua libertà.

Lascia un commento