Gal Taburno, presentazione a Cautano dei risultati della ricerca sul trasferimento del best practice nel territorio

fattorie km 0La presentazione dei risultati della ‘Ricerca sull’implementazione di buone prassi nel sistema agroalimentare di pregio dell’areale Taburno, sull’innovazione di prodotto e di processo e applicazioni e trasferimento di best practice nell’area Gal’, è in programma venerdì 11 luglio alle 18:00, presso la sala convegni del Parco Regionale del Taburno-Camposauro in piazza Vittorio Veneto a Cautano.
Questo intervento realizzato dal Gal Taburno rientra nella misura 413 azione 2.2 a) del PSL ‘I percorsi delle eccellenze sannite’.
Il programma di questo evento, introdotto e moderato da Costantino Caturano, coordinatore del Gal Taburno, prenderà il via con i saluti di Vito Busillo, presidente Parco Regionale del Taburno-Camposauro, per poi proseguire con gli interventi di Antonio Catalano, presidente Cna Benevento; Raffaele Amore, presidente Cia Benevento e Gennarino Masiello, presidente Coldiretti Benevento. A seguire relazioneranno i consulenti che hanno realizzato tale ricerca/indagine, i quali illustreranno i risultati ottenuti e possibili best practice da poter utilizzare anche nel territorio del Taburno.
Le conclusioni saranno affidate a Mario Grasso, presidente del Gal Taburno.
E’ prevista la partecipazione di aziende del comparto agroalimentare oggetto dell’indagine e anche dei Sindaci dei Comuni dell’area Gal particolarmente interessati a conoscere i risultati di questo studio utile per i loro territori di riferimento.
Nel corso della ricerca sono state intervistate ben 76 aziende agricole dell’area Gal appartenenti ai settori: vitivinicolo, olivicolo, lattiero-caseario, ortofrutticolo e sono state prese in considerazione anche aziende che producono prodotti agroalimentari tradizionali e tipici.

 

Lascia un commento