Fondi Europei, opportunità per i liberi professionisti. Domani incontro al Musa con Mortaruolo Marciani

mortaruoloIl Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo ha promosso nella provincia di Benevento un incontro, che avrà anche carattere formativo, con il mondo delle professioni e dell’imprenditoria per fornire informazioni utili sui bandi regionali destinati ai liberi professionisti e alle PMI.

L’iniziativa si terrà al Musa di Benevento, in contrada Piano Cappelle, mercoledì 12 aprile 2017 alle ore 17 e vedrà la partecipazione dell’Assessore regionale alla Formazione e alle Pari Opportunità, dott.ssa Chiara Marciani.
L’evento ha trovato l’adesione dei Collegi provinciali, degli Ordini professionali, di Confindustria e di numerose realtà che si occupano delle professioni e della formazione: Collegio degli Agrotecnici ed Agrotecnici laureati della Provincia di Benevento, Collegio dei Periti Agrari e dei Periti Agrari laureati della Provincia di Benevento, Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Benevento, Collegio professionale interprovinciale Tecnici Sanitari di Radiologia Medica di Napoli – Avellino – Benevento – Caserta, Confindustria Benevento, Fosviter, Ipasvi Benevento, Ordine degli Architetti della Provincia di Benevento, Ordine degli Assistenti Sociali della Campania, Ordine dei Biologi della Campania, Ordine dei Chimici della Campania, Ordine dei Farmacisti della Provincia di Benevento, Federfarma Benevento, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Benevento, Ordine dei Geologi della Campania, Ordine degli Psicologi della Campania, Collegio delle Ostetriche di Benevento, Ordine dei Tecnologi Alimentari di Campania e Lazio, Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Benevento. “Con l’assessore Marciani – evidenzia Mortaruolo – abbiamo ritenuto di fondamentale importanza tenere nel Sannio un incontro sulla programmazione approvata dalla Regione Campania di 7 milioni di euro per percorsi formativi destinati ai professionisti, sia per l’accesso da parte dei giovani alle professioni, sia per rafforzare ed aggiornare in termini di eccellenza e qualità le competenze e le abilità dei professionisti, anche con l’obiettivo di valorizzare il ruolo sociale ed economico delle professioni e di sostenere l’ingresso dei giovani professionisti nel mondo del lavoro”.
Prosegue Mortaruolo: “Nel Sannio, il mondo delle professioni e dell’imprenditoria rappresenta una preziosa risorsa è ed pertanto fondamentale dialogare per ricercare insieme soluzioni e proposte per la crescita della nostra provincia secondo le direttrici dell’efficienza e della qualità. Le misure che saranno illustrate consentiranno da un lato ai giovani professionisti, per la prima volta in Regione Campania, di poter usufruire di un contributo per lo svolgimento di tirocini non obbligatori ed obbligatori finalizzati all’accesso alle professioni intellettuali, riconosciuto il valore formativo di tali esperienze; dall’altro favoriranno la formazione continua anche attraverso percorsi formativi rispondenti alle specifiche esigenze del lavoro e della professionalità dei lavoratori”.

Lascia un commento